La nuova Poker Room è al terzo piano

Sono cominciati i lavori di ristrutturazione e ampliamento del Casinò di Lugano, un periodo di un mese circa che porterà alla definitiva apertura di un nuovo piano della casa da gioco ticinese. Il primo passo è il trasferimento della Poker Room dal secondo al terzo piano, nella nuova sala panoramica con terrazza a vista sul lago e sul Parco Ciani. L'ideale per i pokeristi che avranno voglia di una sigaretta o una boccata d'aria. Il primo giorno della nuova room ha ospitato il Day1B del multiday Le Streghe di Lugano che si concluderà lunedì 5 novembre e sarà il primo grande torneo della nuova location. Al terzo piano si sposta anche il Cash Game che successivamente tornerà al secondo insieme agli altri giochi da tavolo, roulette, punto banco, black jack e ultimate texas hold'em. Fino a fine novembre invece sia i tornei sia il Cash Game si giocheranno nella nuova sala panoramica. Il Casinò ha scelto di mantenere immutata l'offerta di gioco durante la ristrutturazione e l'ampliamento proprio per venire incontro alle esigenze dei giocatori, sempre più numerosi. Questo però determina il fatto che si gioca con "i lavori in corso". Pertanto la Direzione si scusa anticipatamente per eventuali inevitabili disagi. Tra questi c'è sicuramente il fatto che nel primo mese si potrà accedere alla Poker Room soltanto dagli ascensori (aperti dalle 14.30 tutti i giorni), mentre da inizio dicembre verrà inaugurata anche la scala. Anche il servizio di food & beverage è sospeso in Poker Room, i giocatori potranno servirsi nei bar del livello zero e del livello 1. La Poker Room con il suo assetto definitivo dovrebbe essere pronta per la 5' edizione dello Swiss Championship of Poker da 100.000 CHF garantiti.

I commenti sono chiusi