Cristiano Ruiu vince la finalissima delle Stelle

Il giornalista sportivo ottiene il suo più importante successo pokeristico proprio al Casino di Lugano dove, da oggi, sarà impegnato con Youpoker come media partner. Nei mesi di ottobre, novembre e dicembre aveva deciso di partecipare alle "Stelle di Lugano" per divertirsi e rilassarsi dopo la lunga collaborazione con il Campione Poker Team. Ottenendo 13 "stelle" nei vari tornei daily proposti dalla room luganese si è guadagnato l'accesso alla finalissima di ieri. 23 players allo start si sono dati battaglia per aggiudicarsi un montepremi complessivo di 10.000 CHF. La "regular season" della promo delle "stelle" era stata dominata dalla famiglia Castro che con Raffaele e papà Vittorio si era già aggiudicata primo e secondo posto. Terzo classificato Marco Girardi. I primi 3, come da regolamento, si sono aggiudicati gli altri 10.000 CHF della promo, anche questi interamente offerti dal Casino di Lugano, senza alcuna decurtazione dai montepremi dei singoli tornei daily.

Con 25.000 gettoni di partenza e 25 minuti a livello, i 23 "stellati" hanno potuto misurarsi su una struttura molto tecnica e giocabile. Il primo "seat open" è quello di Mirko Chirico. Due vittime illustri al 17esimo e 15esimo posto dove si piazzano rispettivamente Giuseppe Spadafora e Vittorio Castro. Chiude 12esimo Marco Girardi e dunque rimane Raffaele Castro l'unico che può tentare il "double" aggiudicandosi un premio in entrambe le fasi della promo delle stelle. La fase "bolla" del Final Table è interminabile e alla fine vengono eliminati in due nella stessa mano: si tratta di Francesco Gritti e Pasquale Vinci, un altro pezzo da novanta che impreziosiva il field. Comincia il Final Table e Ruiu raddoppia subito su Milan Brihen, poi elimina l'ottimo Matteo Faravelli. E' decisiva la mano in cui il chipleader del Final Table Ta Quong "bluffa" al river con colore missato e viene "callato" da Ruiu con coppia di "donne".

Raffaele Castro si salva ripetutamente e da short stack riesce a centrare il podio e quindi ad andare "in the money" anche nella fase finale delle "Stelle" 2016. Il Team Pro di Lugano è pronto per giocare il Day1A di IPO 23 e poi tornare "a casa" per dare l'assalto anche alla seconda edizione delle Stelle. Berat Selimi si salva "scoppiando" gli assi di Fabio Bognier e chiude al secondo posto. La prima moneta spetta dunque a Cristiano Ruiu che chiude in bellezza la sua breve esperienza da "player" e si appresta a ricominciare il suo lavoro di giornalista e addetto alla comunicazione proprio nella room del Casino di Lugano. Ovviamente sarà presente all'inaugurazione della nuova stagione delle Stelle proprio questa sera in occasione del Lugano Novelty 8Max 3.000 CHF garantiti.

La nuova classifica inizia oggi e dura fino al 30 aprile. Il regolamento è sempre lo stesso: 4 stelle per il vincitore di ogni torneo daily, 3 al runner up, 2 al terzo classificato e una a tutti i componenti del Final Table. I 3 che avranno ottenuto il maggior numero di stelle al 30 aprile si spartiranno 7.500 CHF di montepremi. I primi 21 si giocheranno nel Final Day gli altri 7.500 CHF di prize pool sempre offerto dal Casino di Lugano.

Questa la classifica della Finalissima di ieri sera delle Stelle di Lugano 2016 (ott-dic)

1. Cristiano Ruiu 4.800 CHF

2. Berat Selimi 3.200 CHF

3. Raffaele Castro 2.000 CHF

4. Fabio Bognier

5. Ta Quong

6. Sergio Vedovatti

7. Milan Brihen

8. Manuel Leo

9. Matteo Faravelli

10. Francesco Gritti

11. Pasquale Vinci

12. Marco Girardi

13. Santo Cavallaro

14. Filippo Marcolini

15. Vittorio Castro

16. Ezio Ostoni

17. Giuseppe Spadafora

18. Nicola Bianco Maselli

19. Marcello Abate

20. Stefano Bussolini

21. Riccardo Campana

22. Saverio Perrotta

23. Mirko Chirico

 

 

I commenti sono chiusi