Sergio “leone” ruggisce sempre più forte

Con la vittoria del domenicale Lugano Night Sergio Vedovatti, in arte "leone", prende stabilmente in mano il secondo posto della classifica delle Stelle di Lugano 5 alle spalle di Yari Panzeri quando manca un mese e mezzo alla conclusione della promozione che porterà alla Finalissima del 1 maggio con 10.000 chf regalati dal Casino di Lugano ai primi 21. Sempre nel torneo della domenica torna sul podio l'eclettico "Gary" Iotchev, terzo posto per Ta Quoc Tuong. Ottimo il week end del player di origine vietnamita che aveva conquistato il secondo posto anche nel Rise di venerdì sera da 69 ingressi. L'appuntamento record del Rise lo ha vinto il debuttante Giuseppe d'Imperio che si è portato a casa anche un ticket da 200 CHF per il prossimo Swiss Championship of Poker 3 , come tutti i vincitori dei tornei delle Stelle di questo mese di maggio. Un grande reg della Poker Room di Lugano come Fabio Bognier si è aggiudicato il Lugano KO in modalità 6 max di sabato sera. Al secondo posto Vittorio Castro che ha ottenuto il record di "gettoni KO", addirittura 11 su 41. Terzo classificato sabato Santo Cavallaro, che ha poi confermato il suo ottimo momento domenica vincendo il Super Sat da 60 CHF per il LUGANO VIP 2 da 20.000 CHF garantiti. In questo week end l'altro ticket del valore di 500 CHF per l'High Roller in programma dal 29 al 31 marzo lo ha conquistato Raffaele Castro. Giovedì prossimo alle 21 e domenica alle 18 i prossimi 2 ticket in palio per il VIP con 20.000 CHF garantiti.

I commenti sono chiusi