Cristantielli e Castro sono i re del CIPLO

Si conclude con i sorrisi di Raffaele Castro e Luca Cristantielli questa quarta edizione di CIPLO, la prima che si è giocata al Casino di Lugano. Raffaele Castro, protagonista di un incredibile "multitabling" si è confermato giocatore "skillato" anche nell'Omaha e ha conquistato il titolo di campione italiano davanti a 35 iscritti con un field di alto livello e un montepremi complessivo di 10.500 chf. Oltre alla targa Castro si è portato a casa 4.500 chf, secondo posto per un "super-omahaista" come Stefano Lagorio e terzo per una vecchia volpe come il "maestro" Cesare Poggi. Solo quinta posizione per Achille Bertola che aveva chiuso primo nel count il Day1.

Ecco il payout del Main Event CIPLO 10.000 chf garantiti PLO 8 max da 35 entries

  1. Raffaele Castro 4.500 chf
  2. Stefano Lagorio 3.000 chf
  3. Cesare Poggi 1.800 chf
  4. Giovanni Di Donato 1.200 chf

L'altro Main Event da 10.000 chf garantiti con 75 entries è stato vinto da Luca Cristantielli. Si è trattato del primo evento di Hold'em nella storia di CIPLO con buy-in da 150+20. Cristantielli, chipleader del Day1B, è rimasto deep tutto il Day2 e lo ha vinto proprio davanti a Raffaele Castro, che ha mancato di poco l'incredibile "double". Terzo posto per Giorgio Leuchi e quarto per Marco Spiezia che dopo aver vinto due eventi di questo CIPLO non è riuscito a completare il "treble" e ha perso un po di terreno nella classifica delle "stelle" poichè i finalisti dei due Main Event hanno ricevuto "stelle doppie" come di consueto. Ecco il payout definitivo dell'evento di NLH 10.000 chf garantiti

  1. Luca Cristantielli 3.500 chf
  2. Raffaele Castro 2.300 chf
  3. Giorgio Leuchi 1.500 chf
  4. Marco Spiezia 1.100 chf
  5. Marco Girardi 850 chf
  6. Fiorenzo Panzera 670 chf
  7. Alessandro Pastura 560 chf
  8. Enrico Delfino 450 chf
  9. Roberto Mazzaferro 320 chf

Nell'ultima giornata di CIPLO si sono svolti anche due side event. Il primo in modalità Dealer Choice (PLO 4 cards, PLO 5 cards e Hold'em) lo ha vinto Enzo Napoli davanti ad Angelo Napoletano e altri 16 giocatori. Il secondo PLO 5 cards con 13 players ha visto trionfare Fabio Bognier davanti a Maurizio Paoli e Yari Panzeri.

I commenti sono chiusi