Raffaele Castro escluso dal Team Pro Lugano

La Poker Room del Casinò di Lugano comunica ufficialmente che Raffaele Castro è stato escluso dal primo Team Pro di Lugano e dunque non rappresenterà la Poker Room luganese in questi mesi di settembre, ottobre, novembre e dicembre. Si coglie l'occasione per ricordare che la Poker Room del Casinò di Lugano, con l'obiettivo di gratificare i primi 3 della classifica delle Stelle di Lugano 6, aveva deciso di regalare loro la "camicia ufficiale" del Team Pro e una sponsorizzazione di 1.000 CHF ciascuno da utilizzare per i tornei in programma a Lugano dal 1 settembre al 31 dicembre 2018. Si tratta di buy-in totalmente "regalati" senza alcun tipo di decurtazione durante i tornei della sesta edizione delle Stelle. Esattamente come erano totalmente "regalati" dal Casinò 10.000 CHF del montepremi per la Finalissima delle Stelle e i 100 CHF da giocare a Cash per ogni 10 stelle raggiunte.

I 3 componenti del Team Pro avrebbero dovuto rappresentare la Poker Room luganese per 4 mesi condividendone i valori e lo spirito legato al divertimento nel gioco e al rispetto delle regole. Purtroppo il post pubblicato su Facebook da Raffaele Castro il 9 settembre scorso non solo non ha veicolato tali valori, ma ha significativamente leso l'immagine della Poker Room. Per tutelare l'immagine della Poker Room e del Casinò, ma anche nel rispetto di tutti gli altri giocatori che hanno preso parte alle Stelle di Lugano 6 e per coloro che concorreranno all'attuale Classifica Team Pro Lugano 2, è stato inevitabile prendere questa dolorosa decisione.

I commenti sono chiusi